Propel è morto. Evviva Propel.

Pare che il celeberrimo ORM non stia vivendo un bel periodo, infatti dopo una serie di messaggi su possibili problemi con PHP 5.3, Hans Lellelid (principale autore ed attuuale lead developer del progetto) ha ufficialmente annunciato che abbandonerà la sua creatura.

Fortunatamente però pare che Francois Zaninotto, già famoso per il il lavoro fatto sulla prima versione di symfony e di molta della sua documentazione, e Sven Tietje prenderanno in mano il tutto.

Non si sa però come e con quali modalità continuerà lo sviluppo di questo ORM, per ora quindi non ci resta che aspettare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *