Rilasciati Symfony 3.4 e Symfony 4.0

Esattamente otto anni fa uscirono Symfony 1.3 e 1.4. È curioso vedere come già a quei tempi ci fossero quegli elementi che ormai caratterizzano Symfony da tempo, come un preciso calendario di rilasci e un’oculata strategia di deprecati e cambi di versione. È un po’ un peccato che l’articolo si limiti a riportare dei link, purtroppo ormai morti.
Ieri, ora come allora, c’è stato l’importante rilascio della versione maggiore 4.0 e della gemella 3.4 (LTS). Rilascio importante, perché foriero di tre importanti novità:

  • una struttura di cartelle rinnovata e più standard
  • un nuovo sistema di gestione delle dipendenze, molto più flessibile e facile da usare
  • l’autowiring del container, che consente di concentrarsi più sul codice e pensare meno alle configurazioni dei servizi
    • Ovviamente ci sono tante altre aggiunte e migliorie, per cui si rimanda al blog ufficiale (sperando che tra altri otto anni il link sia ancora lì)

    Pubblicato da Massimiliano Arione

    web demiurge

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    phpDay - Maggio 2019 a Verona