Completato il supporto a Symfony su Netbeans 6.8

symfony-editor-2 Finalmente gli sviluppatori di Netbeans 6.8 hanno completato il supporto a Symfony iniziato all’inizio di quest’anno.

Come si può vedere dal blog dedicato al progetto sarà adesso possibile, direttamente dall’IDE, accedere a tutti gli internals del framework, eseguire i test ed i task e passare dalle actions alle view con un paio di click di mouse.

Potete scaricare l’ultima build dell’IDE per testare e gioire di queste novità.

NetBeans aggiunge il supporto a Symfony

symfony support in netbeans Dopo l’annuncio fatto qualche tempo fa, finalmente, il team di NetBeans ha iniziato ad integrare Symfony all’interno dell’IDE.

A partire dalla nightly build di oggi sarà quindi possibile creare un nuovo progetto basato su Symfony e far partire direttamente dall’IDE alcuni task indicandone eventualmente i parametri di esecuzione.

Purtroppo, su Linux ed Os X, dovremo aspettare ancora un po’ di tempo prima di vedere tutte le magie che oggi fa phpEdit.

Intanto però accontentiamoci e contribuiamo allo sviluppo inviando bug agli sviluppatori man mano che ne troveremo.

Sun annuncia il supporto a Symfony in NetBeans 7

Con un breve comunicato, fatto direttamente all’interno dell’Issue Tracking di NetBeans, Sun ha annunciato che sono già iniziati i lavori per supportare ufficialmente Symfony nella versione 7.0 dell’IDE.

Ecco il testo del messaggio:

The news is that the Symfony support will be part of NetBeans 7.0. We are going to start work on it very soon. I hope that it will be a part of continual build this year and community can comment the support and work with us to finish it in the best possible quality and usability.

NetBeans, che dalla versione 6.5, permette di gestire progetti sviluppati con PHP 5 sta diventanto un nuovo punto di riferimento per tutti quegli sviluppatori che non hanno apprezzato la scelta “Eclipse” fatta da Zend come motore dello Zend Studio.