Aggiornamenti di sicurezza

La settimana scorsa sono stati rilasciati importanti aggiornamenti di sicurezza, che chiudono falle scoperte in tutte le versioni di Symfony. Ovviamente, le versioni non più supportate non sono state aggiornate.
Questi sono i riferimenti:
Symfony 2.3
Symfony 2.4
Symfony 2.5
Inoltre, è stata chiusa una falla anche in FOSUserBundle, un bundle molto usato. La versione 1.3 ha ricevuto una patch, la versione 2 (il dev-master) non ne è affetta, le versioni precedenti non sono più sotto supporto.

Symfony 2.3 LTS

Ieri sul blog ufficiale è stato annunciato il rilascio della prima versione a supporto prolungato (in gergo, LTS) di Symfony2. Questa versione dunque sarà supportata per ben tre anni, fino al 2016, e costituirà quindi una prima pietra miliare su cui basare i propri progetti a lungo termine.
Per tutti i dettagli su changelog e update rimandiamo al post del blog già linkato, qui ricordiamo che aggiornare dalla 2.2 viene indicato come “indolore” (“painless”), come d’altronde era stato anche per l’aggiornamento precedente, segnando quindi un arco di continuità dalla versione 2.1, che è stato il primo vero rilascio dirompente.